Mori 2A Cares: le aspettative dei nostri stakeholders - Mori 2A

23 Luglio 2021

Mori 2A Cares: le aspettative dei nostri stakeholders

PREMESSA

Tra marzo e aprile 2021 Mori 2A ha inviato un questionario ai propri stakeholders (clienti, fornitori, collaboratori, istituzioni, banche ed assicurazioni) con l’obiettivo di indagare quali fossero i temi percepiti come più importanti in relazione ad ognuno dei tre pilastri classici della responsabilità sociale d’impresa così come individuati dal sociologo ed economista britannico J. Elkington negli anni Novanta ed elaborati poi nella teoria conosciuta come “Triple Bottom Line” (sostenibilità economica, sostenibilità sociale e sostenibilità ambientale).

Questo sondaggio si colloca all’interno del progetto intitolato Mori 2A Cares, una nuova sfida che vede la nostra azienda impegnata nella creazione di shared value, un concetto introdotto nel 2011 da Michael Porter e Mark R. Kramer che si basa sull’idea che successo aziendale (redditività) e miglioramento delle condizioni sociali ed ambientali siano fattori intrinsecamente collegati.

I dati raccolti sulla base delle risposte dei nostri stakeholders sono stati rielaborati all’interno di una matrice di materialità dove, per ognuna delle tre aree, troviamo sull’asse delle ordinate le tematiche più importanti per i nostri portatori di interessi mentre sull’asse delle ascisse le tematiche più importanti per la Direzione.

Mori 2A ha scelto di concentrarsi sui tre campi che hanno ottenuto il punteggio più alto all’interno di ogni categoria.

SOSTENIBILITÀ ECONOMICA

Per “sostenibilità economica” si intende quell’insieme di pratiche volte a supportare la crescita economica di lungo termine senza impattare negativamente a livello sociale, ambientale e culturale sulla comunità.

 

sostenibilità economica

 

RICERCA E INNOVAZIONE

Da sempre Mori 2A crede che Ricerca e innovazione siano scelte vincenti per il futuro di un’azienda, per questo motivo lavoriamo costantemente su nuovi prodotti da introdurre al nostro catalogo e nuove tecnologie da applicare.

MATERIE PRIME UTILIZZATE

ACCIAIO INOSSIDABILE
I nostri prodotti sono realizzati in acciaio inossidabile AISI 304 (1.4301), materiale idoneo al contatto alimentare come da DM 21/03/1973. Questo materiale garantisce un’ottima resistenza alla corrosione, grazie anche al contenuto di Nichel superiore al minimo previsto, nel rispetto dei limiti di migrazione globale e specifica.

MATERIE PLASTICHE
Tutte le materie plastiche da noi utilizzate sono idonee al contatto alimentare. Il nostro Ufficio qualità provvede frequentemente a verificare con i fornitori l’aggiornamento delle Schede di sicurezza e delle Dichiarazioni di conformità.

QUALITÀ DEI PRODOTTI

Mori 2A ha istituito un Sistema di Gestione della Qualità integrato strutturato nel seguente modo:

 

 

L’utilizzo di procedure, schede ed istruzioni e la guida del Manuale qualità integrato consentono il monitoraggio di ogni fase produttiva e non ed il miglioramento continuo della gestione dei nostri processi.

Tutti i nostri prodotti sono corredati di Dichiarazione di conformità al contatto alimentare, secondo regolamenti e decreti nazionali ed europei.

SOSTENIBILITÀ SOCIALE

Per “sostenibilità sociale” si intende quell’insieme di pratiche volte a supportare la comunità nel rispetto della diversità sociale.

 

 

BENESSERE DELLA PERSONA E SICUREZZA SANITARIA

Mori 2A da sempre riconosce l’importanza di temi quali benessere della persona e sicurezza sanitaria, per questo motivo a Marzo 2020 abbiamo dato inizio a un nuovo progetto che si è concluso con l’immissione in commercio di WeMask, un Dispositivo Medico (DM) CE di Classe I costituito da una struttura plastica riutilizzabile e BPA free dotata di filtro monouso.

Inoltre, nell’ultimo anno, sono state adottate tutte le precauzioni legate alla pandemia di Covid-19, a partire da postazioni di gel igienizzante dislocate all’interno dell’azienda fino ad arrivare al controllo degli accessi. Per accertarci di non aver tralasciato nessun aspetto legato alla sicurezza sanitaria abbiamo scelto di compilare con fini di autovalutazione la check-list “Monitoraggio delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro” utilizzata dall’ATS di Brescia – Regione Lombardia.

Il benessere (da ben – essere = “stare bene” o “esistere bene”) è uno stato che coinvolge non solo la sicurezza sanitaria bensì tutti gli aspetti dell’essere umano. Consci di questo presupposto e spinti dall’attenzione verso questo tema che ci ha sempre caratterizzati, abbiamo deciso di certificare il nostro impegno tramite lo standard internazionale SA 8000 (Social Accountability -iter di certificazione si concluderà a Novembre 2021).

TRASPARENZA

Mori 2A riconosce ed abbraccia il concetto di trasparenza come valore intrinseco della propria realtà aziendale.

Per implementare questo aspetto, stiamo elaborando il primo Bilancio di sostenibilità della nostra Organizzazione ispirato agli standard globali di riferimento per il sustainability reporting GRI, il quale, una volta terminato, sarà reso disponibile all’interno del nostro sito web.

DIVERSITÀ E PARI OPPORTUNITÀ

Mori 2A promuove la creazione di un ambiente di lavoro piacevole per l’azienda e per i lavoratori, tenendo conto delle differenze che caratterizzano ogni individuo e che ne determinano l’unicità. Crediamo che capire, valorizzare e gestire efficacemente queste differenze possa portare risultati migliori e maggiore collaborazione.

Tra i nostri collaboratori contiamo sei differenti paesi d’origine e relative culture:

Una particolare attenzione è dedicata anche ai nostri collaboratori con disabilità che rappresentano il 5,26% del totale.

All’interno del mercato del lavoro, garantire pari opportunità significa combattere ogni forma di discriminazione basata sul genere.

Mori 2A è caratterizzata da una presenza femminile forte, in particolare all’interno degli uffici dove i ruoli di responsasbilità sono tutti ricoperti da donne.

 

 

La tutela di diversità e pari opportunità è comprovata ed assicurata dal Sistema di gestione monitorato tramite la certificazione SA 8000.

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Per “sostenibilità ambientale” si intende una condizione di equilibrio, resilienza e interconnessione che consente alla società umana di soddisfare le sue esigenze senza superare la capacità dei suoi ecosistemi di supporto; in sintesi, consiste nel garantire la disponibilità e la qualità delle risorse naturali.

 

Sostenibilità-ambientale

 

EFFICIENZA ENERGETICA

Mori 2A è certificata da tre anni UNI EN ISO 50001:2018, standard internazionale di riferimento per i sistemi di gestione dell’energia.

Gli interventi che attuiamo sono concreti: a gennaio 2020, per esempio, in collaborazione con un nostro fornitore, abbiamo migliorato l’efficienza energetica del processo di lavaggio dei pezzi adottando una tecnologia innovativa nella fase di asciugatura. Questo intervento ha determinato una riduzione del 30% delle emissioni legate ai consumi di energia elettrica.

Il nostro obiettivo è migliorarci costantemente, per questo motivo anche per l’anno 2021 sono stati previsti degli interventi di efficienza.

“Risulta apprezzabile l’impostazione adottata per l’analisi di contesto e per l’analisi delle parti interessate e delle loro necessità, che risultano correttamente inserite in una più̀ ampia visione di Strategia per la Sostenibilità̀ dell’Azienda.”
Auditor SGS Italia Spa, novembre 2020

RIDUZIONE RIFIUTI

I rifiuti generati dalla nostra produzione nello stabilimento di Nuvolento vengono accuratamente identificati tramite codice CER, ritirati e smaltiti nei tempi e con le modalità richieste dalle normative vigenti in materia.

Inoltre all’interno dell’azienda è presente un impianto di depurazione chimico-fisico che provvede alla corretta pulizia dell’acqua. L’acqua una volta depurata viene introdotta in un laghetto: l’equilibrio ambientale della fauna e della flora sono importanti indicatori che ne certificano la salubrità. Infine l’acqua viene re-immessa nella rete idrica.

Al contrario, la produzione di articoli in plastica ad iniezione non genera particolari rifiuti. I prodotti scartati dal nostro controllo qualità vengono rimacinati per una nuova produzione.

Mori 2A ha inserito in agenda per il prossimo biennio la valutazione e l’avvio dell’iter di certificazione UNI EN ISO 14001:2004, standard di riferimento per l’adozione e lo sviluppo volontari di misure atte alla salvaguardia ambientale, quali il risparmio energetico, la protezione del clima e lo smaltimento dei rifiuti.

RIDUZIONE EMISSIONI IN ATMOSFERA

Allo stato attuale, Mori 2A non ha a disposizione dati completi sulle emissioni che genera, sia a livello diretto che a livello indiretto.

Per questo motivo a Gennaio 2022, con il supporto di un’agenzia di consulenza esterna, inizieremo il percorso per il calcolo della nostra Carbon Footprint, parametro utile non solo per valutare e quantificare gli impatti emissivi in materia di cambiamenti climatici nell’ambito delle politiche di settore, ma anche per monitorare l’efficienza ambientale ed energetica delle strutture.