M2A Breaking News: le notizie di Giugno 2021 | Mori 2A
M2A Breaking News Giugno 2021

22 Giugno 2021

M2A Breaking News – Giugno 2021

M2A Breaking News è la rubrica di Mori 2A dedicata alle ultime novità internazionali del settore Ho.Re.Ca.: una selezione di news dedicata ai materiali, alle normative e alle notizie più importanti del settore. In questo articolo di Giugno parleremo dei risultati delle analisi effettuate dalla BEUC su un campione di imballaggi a base vegetale e dell’approvazione nello Stato di Washington (U.S.A.) di una nuova legge globale sulla plastica.

Europa: analisi rivelano pesticidi, PFAS negli imballaggi a base vegetale

 

L’Organizzazione Europea dei Consumatori ha trovato sostanze chimiche preoccupanti al di sopra dei limiti raccomandati nelle stoviglie monouso a base vegetale e nelle cannucce di carta. Di 57 articoli campionati, il 53% ha concentrazioni chimiche superiori ai limiti raccomandati, incluso il 100% di piatti e ciotole in fibra vegetale stampata. Sono state inoltre trovate sostanze perfluoro e polifluoro alchiliche (PFAS) presenti nel 66% degli articoli, e residui di pesticidi nel 28%. 

L’Organizzazione Europea dei Consumatori (BEUC) ha rilasciato i risultati di uno studio sulla contaminazione chimica in 57 pezzi di stoviglie monouso a base vegetale provenienti da quattro paesi europei. I gruppi di consumatori dei quattro paesi hanno acquistato cannucce di carta e ciotole e piatti realizzati con fibre naturali modellate (o foglie di palma).

I campioni sono stati inviati a un laboratorio per testare la presenza di sostanze perfluoro e polifluoro alchiliche (PFAS), cloropropanoli (un gruppo chimico con proprietà cancerogene) e residui di pesticidi.

Il 53% degli articoli di imballaggio alimentare a base vegetale conteneva almeno una delle sostanze chimiche ricercate in concentrazioni superiori ai limiti tedeschi e danesi. Il 21% degli articoli invece conteneva sostanze chimiche vicine ai limiti raccomandati. Ogni piatto realizzato con fibre vegetali modellate conteneva PFAS o cloropropanoli al di sopra del limite tedesco/danese.

Con la pubblicazione di questo studio la BEUC ritiene che l’UE debba creare regolamentazioni sulle sostanze chimiche negli imballaggi alimentari monouso non in plastica.

Nord America: lo Stato di Washington approva una legge globale sulla plastica

 

Il governatore dello Stato americano di Washington firma la legge 5022 del Senato, che vieta i contenitori da asporto in polistirene espanso entro Giugno 2024. La legge inoltre aggiunge il requisito minimo di contenuto riciclato a molti contenitori di plastica e sacchetti della spazzatura. Per semplificare il processo di riciclaggio, non sarà più richiesto il simbolo di riciclaggio della freccia triangolare sui prodotti in plastica dura.

Il governatore Jay Inslee dello Stato di Washington ha firmato la legge 5022 del Senato, rendendo Washington uno dei primi stati degli Stati Uniti a vietare i contenitori per alimenti in polistirene espanso. Lo Stato è anche il primo a vietare i dispositivi di raffreddamento a schiuma e a stabilire che siano i clienti a richiedere qualsiasi prodotto di plastica monouso. Il divieto del polistirene espanso entra in vigore il 1 giugno 2024 e tutti gli articoli monouso da tavola come cannucce, utensili, pacchetti di condimenti e coperchi possono essere forniti solo su richiesta del cliente a partire dal 1 gennaio 2022.

La legge 5022 richiede anche un contenuto minimo di plastica riciclata in molti imballaggi per prodotti alimentari e domestici. Inoltre, per semplificare il processo di riciclaggio, lo Stato sta rinunciando ai requisiti che richiedono il simbolo del riciclaggio sui prodotti in plastica rigida: non tutte le materie plastiche infatti sono riciclabili nel riciclaggio municipale standard, il che genera molta confusione nei consumatori.

 

Le notizie dal mondo Ho.Re.Ca., selezionate per te

 

Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti la nostra rubrica M2A Breaking News e tutte le altre dedicate alle ultime novità del mondo Ho.Re.Ca., selezionate per te da Mori 2A.