Ecosostenibilità

170.000
LITRI DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI TRATTATE.

MORI2A E L'ATTENZIONE ALLA SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE.

Mori 2A è sensibile al tema dell’ecologia. In ogni fase produttiva l’azienda ha introdotto gli strumenti più avanzati per garantire la salvaguardia dell’ambiente. Il ciclo produttivo prevede il trattamento delle sostanze presenti in una corrente gassosa attraverso la torre di lavaggio (scrubber), un’apparecchiatura che consente di abbattere la concentrazione dei microinquinanti acidi.
Tramite un impianto di depurazione chimico-fisico vengono, inoltre, trattate le acque reflue derivanti dalle varie lavorazioni. Dopo il trattamento e prima della reimmissione nella rete idrica, le acque vengono convogliate all’interno di un laghetto popolato da fauna ittica, la cui vitalità garantisce l’esito positivo del processo di depurazione. Per le acque di lavorazione contenenti acidi e sostanze chimiche più dannose, e per cui non è possibile lo smaltimento interno, Mori 2A si avvale della collaborazione di società specializzate, investendo parte delle proprie risorse per il trattamento di oltre 170.000 litri di acque reflue industriali.

UN CICLO COMPLETO PER IL RISPETTO DELL'AMBIENTE.
Politica energetica

Nello svolgimento della propria attività, l’azienda Mori 2A S.r.l. persegue obiettivi di miglioramento continuo, di crescita sostenibile e di soddisfazione di tutte le parti interessate (Dipendenti, Clienti, Istituzioni, ecc.).

Mori 2A S.r.l. riconosce che l’energia ricopre un ruolo strategico nelle proprie attività ed è consapevole che una corretta gestione energetica rappresenta la soluzione più efficace per ridurre i costi e le emissioni climalteranti, generando allo stesso tempo benefici economici e ambientali.

Per questo motivo Mori 2A S.r.l. ha definito la presente Politica energetica, orientata al miglioramento continuo della prestazione energetica, all’efficienza energetica, al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di CO2 legate alle attività svolte all’interno del sito produttivo.

Tale Politica viene perseguita tramite il perseguimento dei seguenti principi strategici:

  • Rispettare la legislazione vigente e la normativa di riferimento in ambito energetico;
  • Progettare processi e servizi energeticamente efficienti;
  • Acquistare e utilizzare nel proprio processo produttivo prodotti e servizi che minimizzino gli impatti energetici;
  • Identificare le attività e/o le aree responsabili dei consumi energetici, al fine di individuare potenziali interventi che consentano un miglioramento dell’efficienza energetica;
  • Implementare e mantenere attivo un Sistema di gestione dell’energia, conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 50001 volto al miglioramento continuo delle prestazioni energetiche dello stabilimento;
  • Migliorare la consapevolezza dei dipendenti per un uso razionale dell’energia tramite attività di formazione e informazione;
  • Comunicare alle parti interessate i risultati raggiunti tramite il Sistema di Gestione Energia e coinvolgerle nel processo di miglioramento continuo.

La Direzione definisce obiettivi e traguardi energetici finalizzati al miglioramento delle prestazioni energetiche dell’azienda e fornisce adeguate informazioni e risorse per il loro raggiungimento. Tali obiettivi coinvolgono tutte le aree, le attività e i processi all’interno dell’azienda, sono misurabili e sono coerenti con la presente Politica, che rappresenta il quadro di riferimento per la loro definizione e il loro riesame.

La Direzione Aziendale rende disponibili tutte le risorse e le informazioni necessarie ad attuare la Politica energetica e il raggiungimento degli obiettivi energetici e ne verifica periodicamente l’efficacia tramite il Riesame.

Riconoscimenti
La dedizione al lavoro, l'aggiornamento dei processi tecnologici, la costante ricerca di nuovi stimoli alla produzione da sempre contraddistinguono Mori 2A. Una filosofia che, nel corso degli anni, è stata premiata con numerosi e importanti riconoscimenti.